Vai al contenuto principale

8 Corsi

Acquisire competenze relative al Coding
Scuola
Val al Corso

Scuola

Acquisire competenze relative al Coding

Il significato letterale del coding è quello di «programmazione informatica». La base di questa disciplina è il pensiero computazionale, ovvero quell'insieme di processi mentali che servono a risolvere problemi. In che modo? Usando degli strumenti dell'intelletto (come i giochi interattivi) e altri metodi caratteristici.

Il coding a scuola permette la formazione di alunni orientati all’informatica e alle nuove tecnologie.

I corsisti imparano a programmare inserendosi nel mondo digitale come creatori/programmatori. Il coding è «l’inglese dei nostri giorni», la società deve essere orientata a nuove sfide, a nuovi approcci, ad una nuova tipologia di problem solving incentrata sul coding.

Acquisire competenze sul Tablet
Scuola
Val al Corso

Scuola

Acquisire competenze sul Tablet

In ambito scolastico di recente è stato introdotto uno strumento che ha come obiettivo la semplificazione della vita scolastica dei docenti e degli studenti: il TABLET. Il registro elettronico, gli E-book sono strumenti che un docente oggi deve saper utilizzare. Questo corso si propone di accompagnare i docenti di tutti i gradi di scuola nella gestione delle nuove risorse elettroniche e ha come finalità ultima permettere al corsista di saper gestire un tablet personalizzandolo con le app secondo le sue esigenze, arricchendo la pratica didattica integrandolo con la LIM. Il Corso fornisce un substrato teorico che facilita l’acquisizione delle competenze necessarie utilissime nell’ elaborazione dinamica del materiale didattico al fine di mantenere un alto livello di partecipazione di tutta la classe. 
In linea con le ultime indicazioni normative di settore (per l’Italia, Legge 170/2010 e successivo Decreto Attuativo 5669 del 12 luglio 2011), particolare attenzione è stata posta all’impiego di risorse hardware e software in un’ottica di piena inclusione e come ausilio degli alunni BES (alunni con “bisogni educativi speciali”). 
Il Corso ha struttura modulare; gli item formativi saranno erogati in modalità esclusivamente Online. 



Acquisire competenze sulla LIM
Scuola
Val al Corso

Scuola

Acquisire competenze sulla LIM

Il corso sulla LIM (Lavagna Interattiva  Multimediale) da noi proposto nasce con l’intento di favorire e potenziare l’innovazione didattica attraverso l’uso delle tecnologie informatiche.

La Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) svolge infatti un ruolo chiave per l’innovazione della didattica rappresentando uno strumento “a misura di scuola” che si aggiunge alle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione già in uso nella didattica d’aula e che si integra in modo trasversale alle diverse discipline.


IL RUOLO E LA FUNZIONE DEL REFERENTE SCOLASTICO PER IL BULLISMO E CYBERBULLISMO NELL’ ERA DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE
Scuola
Val al Corso

Scuola

IL RUOLO E LA FUNZIONE DEL REFERENTE SCOLASTICO PER IL BULLISMO E CYBERBULLISMO NELL’ ERA DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE

Il corso è organizzato e certificato dalla Cooperativa Sociale FORMLAND, ente accreditato Miur.

Al termine del percorso formativo, previo superamento del test finale, è possibile richiedere la certificazione riconosciuta dal MIUR valida per il riconoscimento dell’aggiornamento dei docenti (come da direttiva ministeriale 170/2016).

Tipologia iniziativa formativa: Online

Totali: 100 ore 

Destinatari: Docenti scuola infanzia, Docenti scuola secondaria di I grado, Docenti scuola primaria, Docenti scuola secondaria di II grado, Dirigenti Scolastici.

 Obiettivi dell’iniziativa formativa: Conoscere le principali definizioni, le dinamiche, le tipologie di Bullismo e Cyber-bullismo; Conoscere le tecniche della gestione dei conflitti; Acquisire conoscenze sulla psicologia e sulla fenomenologia della nuova Comunicazione digitale; Conoscere la normativa giuridica e scolastica di contrasto del Bullismo/Cyberbullismo; Sistematizzazione di procedure utili alla prevenzione di comportamenti critici.

Emergenza COVID nella Scuola: normativa, gestione e didattica.
Scuola
Val al Corso

Scuola

Emergenza COVID nella Scuola: normativa, gestione e didattica.

La pandemia causata dal COVID-19 ha radicalmente modificato le nostre normali abitudini, sia nella vita privata che professionale.

Il corso ha l’obiettivo di presentare in modo dettagliato le linee guida sulla normativa applicata nella gestione di casi sospetti/probabili e confermati di COVID-19 nonché di attuare strategie di prevenzione previste nei protocolli. Si vuole infine concludere con una panoramica sulle nuove strategie, tecniche e approcci educativi per un contesto “blended learning” per approfondire il tema della didattica erogata in modalità “blended": in parte in presenza in parte a distanza.

La formazione blended è un approccio che unisce attività di formazione tradizionale con attività online guidate da un insegnante. A differenza dell’eLearning, la parte online della formazione non sostituisce completamente la formazione faccia a faccia con un insegnante; gli insegnanti usano la tecnologia per arricchire l’esperienza formativa e ampliare la conoscenza delle discipline.


Web 2.0 e progettazione didattica: a Scuola con il Tablet - Corso Avanzato
Scuola
Val al Corso

Scuola

Web 2.0 e progettazione didattica: a Scuola con il Tablet - Corso Avanzato

In ambito scolastico di recente è stato introdotto uno strumento che ha come obiettivo la semplificazione della vita scolastica dei docenti e degli studenti: il TABLET. Il registro elettronico, gli E-book sono strumenti che un docente oggi deve saper utilizzare. Questo corso si propone di accompagnare i docenti di tutti i gradi di scuola nella gestione delle nuove risorse elettroniche e ha come finalità ultima permettere al corsista di saper gestire un tablet personalizzandolo con le app secondo le sue esigenze, arricchendo la pratica didattica integrandolo con la LIM. Il Corso fornisce un substrato teorico che facilita l’acquisizione delle competenze necessarie utilissime nell’ elaborazione dinamica del materiale didattico al fine di mantenere un alto livello di partecipazione di tutta la classe. 
In linea con le ultime indicazioni normative di settore (per l’Italia, Legge 170/2010 e successivo Decreto Attuativo 5669 del 12 luglio 2011), particolare attenzione è stata posta all’impiego di risorse hardware e software in un’ottica di piena inclusione e come ausilio degli alunni BES (alunni con “bisogni educativi speciali”). 
Il Corso ha struttura modulare; gli item formativi saranno erogati in modalità esclusivamente Online.

Il corso ha una durata di 200 ore, così articolate:

- Modulo I - Architettura hardware del Tablet - 50h 

- Modulo II - Componenti software del Tablet - 50h 

- Modulo III – La sicurezza informatica - 25h

- Modulo IV – A scuola con il Tablet - 25h

- Modulo V – Tablet per favorire l’apprendimento - 50h

Web 2.0 e progettazione didattica: a scuola con il Tablet - Corso Base
Scuola
Val al Corso

Scuola

Web 2.0 e progettazione didattica: a scuola con il Tablet - Corso Base

In ambito scolastico di recente è stato introdotto uno strumento che ha come obiettivo la semplificazione della vita scolastica dei docenti e degli studenti: il TABLET. Il registro elettronico, gli E-book sono strumenti che un docente oggi deve saper utilizzare. Questo corso si propone di accompagnare i docenti di tutti i gradi di scuola nella gestione delle nuove risorse elettroniche e ha come finalità ultima permettere al corsista di saper gestire un tablet personalizzandolo con le app secondo le sue esigenze, arricchendo la pratica didattica integrandolo con la LIM. Il Corso fornisce un substrato teorico che facilita l’acquisizione delle competenze necessarie utilissime nell’ elaborazione dinamica del materiale didattico al fine di mantenere un alto livello di partecipazione di tutta la classe. 

In linea con le ultime indicazioni normative di settore (per l’Italia, Legge 170/2010 e successivo Decreto Attuativo 5669 del 12 luglio 2011), particolare attenzione è stata posta all’impiego di risorse hardware e software in un’ottica di piena inclusione e come ausilio degli alunni BES (alunni con “bisogni educativi speciali”). 

Il Corso ha struttura modulare; gli item formativi saranno erogati in modalità esclusivamente Online. 

Il corso ha una durata di 100 ore, così articolate: 
- Modulo I - Architettura hardware del Tablet | 50h
- Modulo II - Componenti software del Tablet | 50h

Web 2.0 e progettazione didattica: a scuola con il Tablet - Corso Intermedio
Scuola
Val al Corso

Scuola

Web 2.0 e progettazione didattica: a scuola con il Tablet - Corso Intermedio

In ambito scolastico di recente è stato introdotto uno strumento che ha come obiettivo la semplificazione della vita scolastica dei docenti e degli studenti: il TABLET. Il registro elettronico, gli E-book sono strumenti che un docente oggi deve saper utilizzare. Questo corso si propone di accompagnare i docenti di tutti i gradi di scuola nella gestione delle nuove risorse elettroniche e ha come finalità ultima permettere al corsista di saper gestire un tablet personalizzandolo con le app secondo le sue esigenze, arricchendo la pratica didattica integrandolo con la LIM. Il Corso fornisce un substrato teorico che facilita l’acquisizione delle competenze necessarie utilissime nell’ elaborazione dinamica del materiale didattico al fine di mantenere un alto livello di partecipazione di tutta la classe. 
In linea con le ultime indicazioni normative di settore (per l’Italia, Legge 170/2010 e successivo Decreto Attuativo 5669 del 12 luglio 2011), particolare attenzione è stata posta all’impiego di risorse hardware e software in un’ottica di piena inclusione e come ausilio degli alunni BES (alunni con “bisogni educativi speciali”). 
Il Corso ha struttura modulare; gli item formativi saranno erogati in modalità esclusivamente Online. 
Il corso ha una durata di 150 ore, così articolate: 
- Modulo I – Architettura hardware del Tablet 50h
Modulo II – Componenti software del Tablet 50h
- Modulo III – La sicurezza informatica 25h
- Modulo IV – A scuola con il Tablet 25h